Perché Gospel

storia_gospel

“C’è un uomo che canta ma non riesce ad alzare la voce. Giunge un’altra persona a cantare insieme a lui, alzando il tono, ed ecco che anche il primo uomo riesce ad alzare la voce. Nasce allora un canto che acquisirà e darà sampre più forza. È questo il mistero dell’unione tra voci.”

The Spirit Inside ispira la propria esistenza a questo brano, tratto da una parabola ebraica. La comunione tra i singoli e la loro unione in una nuova identità permette di raggiungere obiettivi che il singolo non potrebbe conseguire.

Allo stesso modo, non è uno solo l’obiettivo che il nostro coro si propone, ma l’unione di due finalità, che si completano e si arricchiscono:

  1. Far conoscere la musica spiritual e gospel attraverso uno spettacolo che porti a pregare, riflettere e gioire sul vero significato di questi canti.
  2. Dare voce e attenzione a tutte quelle realtà territoriali di solidarietà che necessitano di maggiore risonanza o di un aiuto concreto per realizzare piccoli grandi progetti umanitari.

The Spirit Inside si affianca a queste ultime discretamente, cercando attraverso il canto, la riflessione e la preghiera di orientare la sensibilità della gente verso queste “finestre” del mondo talvolta dimenticate, ricordando così che il sorriso e la semplicità di un bambino, la serenità di un malato, la tenerezza di un ragazzo diversamente abile a volte possono far cogliere il vero significato della vita.